“L’arte è solo una maniera di vivere.” ― Rainer Maria Rilke

“Essere un sognatore non basta, bisogna calare il sogno nella realtà del marchio”

Intervista a Claudio Orrea, presidente Patrizia Pepe

Consapevoli della potenza dei nuovi media ma con uno sguardo ai sogni visionari che ciascun designer deve avere (nel cassetto e non solo). Claudio Orrea, presidente del marchio Patrizia Pepe, con il quale Istituto Modartech collabora da tempo, ha raccontato i segreti – se esistono – per lavorare con successo nel mondo della moda e ha svelato il rapporto del brand fiorentino con i social media 3.0.

Qual è, se esiste, il segreto del successo per un marchio di moda?

Credo esistano più ragioni per il successo, se per successo intendiamo qualcosa che duri nel tempo. Fra queste un buon equilibrio fra cose attuali e proposte anticipatrici di tendenze, la qualità ed il corretto rapporto con il prezzo, coerenza con le cifre stilistiche del marchio.

Per un brand come Patrizia Pepe le “vetrine virtuali” dei social media sono, al giorno d’oggi, importanti tanto quanto le “vetrine fisiche” dei negozi?

Sono entrambe importanti perché arrivano alla consumatrice in due momenti diversi, ma lo scopo è quello di mostrare e creare il desiderio di entrare in contatto col marchio e quindi col prodotto.

Com’è cambiato il fashion system con l’avvento dei social media?

Dopo anni delle “solite cose”, quelle dei social e del digitale sono una bella rivoluzione che spinge il sistema a ripensarsi. Attraverso i social puoi capire se stai facendo bene o se stai sbagliando qualcosa, a volte quando fai un errore ti viene fatto notare anche con “violenza”.

Quali sono le tre caratteristiche che deve avere un buon fashion designer nel terzo millennio?

Per me tre aspetti importanti in un fashion designer sono: essere un sognatore visionario che riesce a concretizzare quello che immagina; Calare il sogno nelle caratteristiche del marchio; Essere attento a quello che accade attorno a lui.

Quanto sono importanti per Patrizia Pepe le partnership come quella avviata con l’Istituto Modartech che consentono agli studenti di entrare in contatto diretto con il mondo delle aziende?

Le collaborazioni con i vari istituti sono per noi molto importanti perché innescano un circolo virtuoso di scambio di conoscenze ed esperienze preziose per tutti.


Per conoscere di più su Istituto Modartech, gli appuntamenti e l’offerta formativa visita il sito ufficiale dell’Istituto invia una mail a orientamento@modartech.com o telefonicamente al numero 058754458

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*