“L’arte è solo una maniera di vivere.” ― Rainer Maria Rilke

Modartech Alumni – Intervista a Chiara Andromedi

Una scuola di Moda è valida se fornisce ai propri studenti gli strumenti giusti per essere appetibili nel mondo del lavoro. Le idee e la passione per la moda se non sono adeguatamente coltivati e veicolati verso un percorso ad hoc, non consentono di entrare nel mercato. Le competenze unite alla creatività sono il miglior biglietto da visita per chi vuole lavorare nella moda.

Uno dei fiori all’occhiello della proposta formativa di Istituto Modartech è proprio il corso triennale dedicato alla formazione del moderno fashion designer.

Abbiamo intervistato Chiara Andromedi, ex studentessa del corso Fashion Design, per parlarci della sua esperienza.

Chi sei e di cosa ti occupi?

Mi chiamo Chiara Andromedi, ho 25 anni e vengo da Livorno. Sono una giovane designer e lavoro presso la Giorgio Armani Operations di Modena nell’ufficio stile Donna della linea Armani Exchange (AX). Attualmente faccio parte di un team composto da head designer, junior designer e graphic designer con i quali collaboro quotidianamente a stretto contatto. Il lavoro richiede molta responsabilità e tanta velocità sia mentale che fisica: dalla ricerca di ispirazioni per le nuove collezioni alla realizzazione di moodboard, cartelle colori e nuove proposte. Il processo lavorativo passa attraverso un continuo scambio di idee e novità, per questo, sono numerosi gli incontri con fornitori e merchandiser per raggiungere al meglio ogni obiettivo. Il lavoro comprende anche una parte più funny tra shooting, fitting e look book.

Cosa ti ha portato verso Istituto Modartech e perchè lo hai scelto?

La passione per la moda e la voglia di entrare a farne parte mi hanno portato a trovare Istituto Modartech attraverso siti web che mi hanno invogliata a visitare l’istituto durante l’Open Day.
Grazie alla professionalità dei docenti ed alla serietà della scuola ho deciso di intraprendere un percorso triennale in Fashion Design che, ad oggi, mi ha pienamente soddisfatta.
Ho scelto Modartech perché da subito ho pensato che avesse tutte le carte in regola per potermi dare un’ottima formazione nel campo della moda: sia per il programma di lavoro stabilito dall’istituto, sia per i professionisti che ci lavorano e sia per le tante attività/concorsi ed eventi ai quali Modartech partecipa, diventando un importante trampolino di lancio per i giovani designer.
Personalmente, infatti, mi ha dato la possibilità di partecipare a Fashion Graduate Italia 2018 con la collezione realizzata alla fine dei tre anni di studio, regalandomi così una bellissima esperienza da aggiungere al mio percorso!

Quali sono le competenze e le capacità acquisite durante il percorso di studio a Istituto Modartech che hai messo in campo nella tua attività professionale?

Grazie a Modartech ho avuto modo di relazionarmi con molti professionisti e figure di livello del settore moda, quindi la capacità di saper gestire il lavoro con esperti del settore è sicuramente uno dei tanti insegnamenti ricevuti. Per quanto riguarda le competenze tecniche Modartech mi ha formato sulla ricerca di trend, colori, tessuti, mood, sulla realizzazione di tech pack e quindi sull’utilizzo di programmi digitali come Illustrator e Photoshop, che, ad oggi, utilizzo quotidianamente durante il lavoro.

Che consigli daresti a chi vuole intraprendere una carriera come la tua?

Consiglio di avere sempre tanta curiosità e tanta determinazione, ma soprattutto di essere sempre pronti a stravolgere i piani ed essere open mind. Bisogna arricchire sempre il proprio bagaglio culturale attraverso qualsiasi forma d’arte ( libri, musica, musei, cinema, viaggi… ) e di essere attenti a tutto ciò che ci sta intorno facendo tesoro di ogni minima nuova conoscenza. Creatività!
Consiglio , quindi, di non fermarsi mai e di mettersi sempre alla prova cercando di superare i propri limiti con umiltà e perseveranza. Credo che sia importante essere sempre un valore aggiunto per chi lavora al tuo fianco, quindi è necessaria tanta disponibilità e tanta voglia di lavorare! Perciò il mio suggerimento è quello di non abbattersi mai e di affrontare gli ostacoli con grinta ed energia!

Chiara è solo all’inizio di una lunga e promettente carriera nel mondo del fashion system che siamo sicuri la vedrà protagonista di numerosi successi e noi di Istituto Modartech le facciamo i nostri migliori auguri di una vita piena di traguardi e soddisfazioni.

Per maggiori informazioni sul Corso Fashion Design, che rilascia il Diploma Accademico di Primo Livello equipollente alla Laurea Breve, consulta la scheda del corso o invia una mail a orientamento@modartech.com

Ti ricordiamo inoltre la possibilità di fissare un colloquio di orientamento gratuito e senza impegno.
Clicca qui e prenota subito il tuo colloquio!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*