“L’arte è solo una maniera di vivere.” ― Rainer Maria Rilke

I 6 software di grafica fondamentali

Ott 7, 16 • Grafica, Highlights1 Comment

Il mondo della comunicazione si muove molto velocemente ed è alla ricerca costante di professionisti pragmatici, competenti e altamente specializzati.
Il Grafico è una figura professionale che lavora nel settore della comunicazione visiva.
Il suo lavoro consiste principalmente nella progettazione, realizzazione e promozione dell’immagine coordinata di una realtà aziendale.
Il grafico professionista può lavorare in vari ambienti: studi, agenzie pubblicitarie, uffici di grafica delle redazioni di giornali o riviste, case editrici o interni alle aziende, oppure come freelance, collaborando con agenzie, aziende o committenti individuali.
Il grafico oltre ad un innato spirito creativo, deve necessariamente possedere spiccate competenze in materia di tecniche grafiche e ampie conoscenze di specifici programmi informatici.

Vediamo insieme i 6 software di grafica a cui un graphic designer non può rinunciare:

1) Un software di gestione delle immagini e di fotoritocco

consigliato: ADOBE PHOTOSHOP

Photoshop è il programma fondamentale per l’elaborazione dell’immagine: una interfaccia complessa ma efficace consente di usare oltre cinquecento tra strumenti e comandi per disegnare immagini, modificare fotografie, aggiungere effetti e filtri, gestire il testo e produrre immagini ottimizzate per la stampa e per il web.
La principale caratteristica di Photoshop è la sua versatilità: dallo sviluppo di una icona per un dispositivo mobile fino alla realizzazione di un manifesto per la affissione stradale ogni progetto è realizzabile. Lo scotto è una intrinseca difficoltà d’uso, gli strumenti per la selezione e il ritocco più complessi richiedono uno studio dedicato e ore di pratica: alla fine la conoscenza delle tecniche di Photoshop garantisce enormi possibilità creative.
Una curiosità: Photoshop è in grado di editare e modificare anche video e animazioni.

software di grafica

2) Un software per le illustrazioni e la grafica vettoriale

consigliato: ADOBE ILLUSTRATOR

Concettualmente molto diversa dalla grafica pittorica e dall’ elaborazione fotografica la grafica vettoriale consente di realizzare documenti contraddistinti da grande precisione e adatti per essere riprodotti in ogni dimensione. Perciò loghi, caratteri e illustrazioni che devono essere utilizzate in diversi formati vengono comunemente realizzate con tecnica vettoriale. Adobe Illustrator è il software di riferimento del settore: include una vasta gamma strumenti avanzatissimi per realizzare illustrazioni, disegni, loghi, layout di documenti. Alle forme realizzate vettorialmente Illustrator è poi in grado di sovrapporre potenti filtri ed effetti. Per chi è alle prime armi si tratta di un programma di grande complessità, ma con la pratica si trasforma in un potente e veloce strumento per la progettazione grafica

3) Un programma per l’impaginazione

consigliato: ADOBE INDESIGN

Il “Desktop publishing”, la possibilità di creare pubblicazioni dai personal computer ha fatto il suo passo definitivo con Adobe Indesign: un prodotto in grado di progettare ogni tipo di documento multipagina. Dai libri alle riviste, dalle brochure ai cataloghi, dalle interfacce multidispositivo per siti web ai libri elettronici in formato epub non ci sono documenti complessi che Indesign non sia in grado di elaborare. Si tratta dello standard di fatto per la impaginazione. Indispensabile anche per rielaborare progetti iniziati con altri programmi grazie alla sua capacità di importare praticamente ogni tipo di file.

software di grafica

Foto di FoURPAcK ontwerpers

 

4) Un programma per la gestione e modifica di documenti PDF

consigliato: ADOBE ACROBAT

Lo standard per i documenti elettronici da stampare o condividere è il Portable Document Format (PDF) sviluppato da Adobe: questo formato consente la creazione di documenti che non variano aspetto se stampati o scambiati via web e/o posta elettronica. La creazione e la modifica di corretti documenti PDF richiede un editor potente e semplice come Adobe Acrobat, uno strumento di uso comune per i grafici per il lavoro di ogni giorno.

5) Un software per la gestione e postproduzione fotografica

consigliato: ADOBE LIGHTROOM

Anche se Photoshop è assolutamente in grado di elaborare e modificare le immagini fotografiche, a volte è necessario un software specifico per intervenire sul negativo digitale con tecniche di postproduzione che esaltino la fotografia, la luce, i colori. Il programma ad oggi più usato, per la sua immensa compatibilità e per l’enorme numero di strumenti che mette a disposizione è Adobe Lighthroom. Realizzato per i fotografi può essere validamente usato dai grafici per gestire le immagini, modificarle e prepararle per l’uso nei documenti digitali per il web e per la stampa.

software di grafica

Foto di Thomas Hawk

6) un software per lo sketching e/o il prototyping

consigliato AUTODESK SKETCHBOOK

Il lavoro di ideazione grafica richiede una fase di progettazione complessa: la parte iniziale di sviluppo prevede la realizzazione di sketch indicativi, abbozzi del lavoro da realizzare. Si tratta dei mock-up e dei prototipi che andranno rifiniti, analizzati per garantire che siano adeguati a gli obiettivi e poi realizzati in forma grafica definitiva.
Per realizzare questi documenti sono indicati software specifici, spesso molto complessi ma il grafico può trovare un approccio molto naturale, analogo all’uso della carta e della matita, usando una tavoletta grafica e un software di disegno come Autodesk SketchBook

 

La passione ed il talento non sono sufficienti per diventare un grafico di successo.
Per fare dalla grafica il proprio mestiere è, quindi, necessario un percorso formativo specialistico che permetta l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze necessarie.

Istituto Modartech, eccellenza nella formazione in area comunicazione, propone percorsi formativi completi per l’acquisizione di tutti gli strumenti e i programmi di grafica più innovativi, le tecniche per la progettazione e lo sviluppo di materiale grafico, ponendo così le basi per intraprendere una professione legata alla progettazione visiva, all’illustrazione e alla grafica.

L’offerta formativa di Istituto Modartech prevede i seguenti corsi in area Comunicazione.
Clicca sui link per saperne di più!

Corso Design della Comunicazione, Marketing e New Media – partenza 31 Ottobre 2016

Corso Web & Graphic Design – partenza 27 Ottobre 2016

Corso Grafica Pubblicitaria – partenza 29 Ottobre 2016

Per maggiori informazioni sull’offerta formativa di Istituto Modartech visita il sito ufficiale dell’Istituto o invia una mail a orientamento@modartech.com
Ti ricordiamo inoltre la possibilità di fissare un colloquio di orientamento gratuito e senza impegno.
Prenota subito il tuo colloquio!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

One Response to I 6 software di grafica fondamentali

  1. […] sono programmi di grafica quali Photoshop, Indesign o Illustrator (Scopri il nostro articolo “I 6 software di grafica fondamentali) Accanto a questi programmi professionali esistono strumenti web per creare il Curriculum […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*