“L’arte è solo una maniera di vivere.” ― Rainer Maria Rilke

Borse di Studio Moda. Istituto Modartech premia il talento creativo di due giovani ragazze

L’iniziativa della borsa di studio Anna Monesi, giunta alla terza edizione, si propone come appuntamento ricorrente all’inizio di ogni Anno Accademico dell’Istituto Modartech, per premiare e valorizzare autentici talenti, meritevoli di avere supporti economici per proseguire gli studi.

La Giuria, formata da dirigenti e docenti dell’Istituto e da imprenditori e aziende, prime tra tutte la maison Gattinoni, ha premiato la passione per la moda ed il talento di due giovani ragazze.

Martina Belluomini, 21 anni di Capannori (LU) a cui è stato assegnato il primo premio e Marta Molinaro, 20 anni di Viareggio (LU) a cui è stato conferito il secondo premio, sono le due giovani talentuose.

borse studio modaPotranno usufruire delle Borse di Studio per la Miglior Tecnica di Disegno in memoria di Anna Monesi, una docente prematuramente scomparsa, che ha lasciato un segno profondo nel percorso formativo della scuola. Le borse di studio prevedono la copertura totale del Percorso Triennale in Design e Progettazione della Moda (1° premio) e del Corso Annuale in Fashion Design (2° premio), in partenza il 20 Ottobre.

Percorsi che formano una figura professionale molto richiesta dalle imprese in grado di ricercare tendenze, sviluppare una collezione e tradurla in progetti concreti, con sbocchi all’interno di aziende di moda con il ruolo di Fashion Designer, Assistant Designer, Sviluppo Prodotto, Fashion Stylist, Ricercatore tendenze, Fashion Graphic Designer. Corsi caratterizzati da lezioni in aula adottando le ultime tecnologie, visite guidate a mostre e fiere di settore, incontri con il mondo imprenditoriale e stage finale in azienda.

Tantissimi i progetti pervenuti nell’ambito della partecipazione alle borse di studio e in particolare i dieci finalisti hanno portato proposte interessanti, ognuna meritevole di attenzione.

Martina ha colpito la Commissione per il grande talento e le doti tecnicheborse di studio moda ben strutturate mostrando un tratto sicuro e un’ottima capacità di composizione avvalorata anche da un attento metodo di ricerca. Il progetto presentato, confermato anche dall’esame del portfolio, prende spunto da elementi della natura per trasporli in contesti moda mentre in altri suoi lavori si notano sviluppi creativi a partire da input diversi, segno di una curiosità positiva e di un metodo di lavoro in linea con la filosofia dell’Istituto. Virtuosismi estetici che la Commissione ha ritenuto meritevoli dando la possibilità a Martina di seguire un percorso triennale che le permetterà di tradurre in prodotti moda il suo talento visivo.

Nei lavori di Marta invece la Commissione ha riconosciuto una buona tecnica di disegno ma soprattutto un particolare talento nella capacità di abbinare colorazioni anche ardite ma molto armoniche, e realizzare composizioni moda di gusto contemporaneo. L’evidente passione per il mondo della moda è declinata in una ricerca che la porta a fare buone scelte cromatiche e il percorso di Design e Progettazione della Moda può portare Marta a concretizzare le potenzialità che le sono state riconosciute dalla Commissione.

Partner dell’iniziativa, già dalla nascita del progetto, alcune aziende e realtà facenti parte del Network Modartech. Fondazione Piaggio, spesso partner di convegni, mostre e iniziative legate all’Istituto, che ha offerto il patrocinio all’iniziativa; così come AIL di Firenze, l’Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma (a cui le vincitrici dovranno versare il 10% del valore complessivo della Borsa di Studio); Gattinoni Couture, il cui Presidente Stefano Dominella è anche Direttore Scientifico dell’Istituto; Cafè Noir, la prestigiosa azienda calzaturiera presente da oltre 20 anni nel mercato; il marchio di gioielli e creazioni in argento di Giovanni Raspini; Monnalisa, brand internazionale nel mercato dell’abbigliamento per bambini; Lectra, leader mondiale nelle soluzioni tecnologiche integrate.borse di studio moda

Per saperne di più sul percorso triennale in Design e Progettazione della Moda e sull’offerta formativa completa, in partenza il 20 ottobre e per avere ulteriori informazioni sull’iniziativa Borsa di Studio Anna Monesi, che verrà replicata anche il prossimo anno, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Istituto Modartech.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*