“L’arte è solo una maniera di vivere.” ― Rainer Maria Rilke

5 fonti di ispirazione dello Stilista

Set 16, 16 • Highlights, StilistaNo Comments

Originali, ricercati e stupefacenti così sono i modelli che solcano le passerelle delle più grandi città della moda.
In tutte le sfilate, dietro ciascuna uscita, si nascondono moltissimi riferimenti, spunti e similitudini.
L’ideazione di una collezione di moda consiste in gran parte nella ricerca di una fonte d’ispirazione in grado di offrire allo stilista lo spunto per risvegliare il suo estro creativo.
Ricercare le muse di ispirazione da cui gli stilisti attingono per la creazione delle proprie collezioni non è affatto facile: gli stilisti sono creativi e l’intero modo che li circonda può essere fonte di stimoli.
Lo stilista è attento, curioso e reattivo; porta con sé un ampio bagaglio culturale e da questo bagaglio trae stimoli e input creativi per le proprie collezioni.
Tuttavia viene da domandarsi: a cosa s’ispira uno stilista per creare una collezione?

stilista

Storia della Moda

Può apparire banale ma la prima fonte di ispirazione per lo stilista è la moda stessa.
Lo stilista segue le sfilate e i designer ponendo attenzione ai colori, alle sfumature e alle evoluzioni anno dopo anno.
Molto importanti inoltre gli archivi di moda, veri e propri “musei” di stile in cui vengono conservati abiti e accessori di tutte le epoche fino ad oggi. È proprio studiando abiti, giacche, accessori e tessuti delle epoche passate che nascono le nuove collezioni e tendenze di moda.

Arte

Da sempre le arti si influenzano tra loro, scambiandosi immagini, forme, concetti e idee.
Sempre più stretto è il legame tra moda e arte come emerge da splendidi abiti in passerella ispirati a correnti pittoriche o architettoniche.
La moda da sempre celebra l’arte in forme e colori, basti pensare all’ispirazione cubista di Jill Sander, alle collezioni di ispirazione Pop Art di Iceberg, ai decori neo-barocchi di Roberto Cavalli o al richiamo art decò della collezione Gucci.

Tendenze

Il processo creativo dello stilista è frutto di una continua ricerca.
Esistono veri e propri strumenti destinati a creativi e designer per orientarsi nel futuro.
I quaderni di tendenza, raccolte di materiali delle previsioni di tendenza moda, colori e forme, offrono preziosi spunti creativi.
Eccezionali fonti di ispirazione sono, inoltre, le fiere di settore; eventi di riferimento del fashion system dove le innovazioni e le anticipazioni sono di casa, vere e proprie finestre sulla moda del futuro e momento di grande ispirazione per i fashion designer.

Life Style

Lo stilista è curioso per natura; adora esplorare nuovi luoghi e ambienti per cogliere tendenze e stili sempre nuovi.
Le idee dello stilista possono arrivare dalla strada, dalle diverse culture popolari internazionali.
Il mondo stesso è fonte di ispirazione, dalla natura, alla realtà urbana, in tutto ciò che lo circonda lo stilista ricerca nuovi stili, forme, materiali e colori per progettare nuove linee di prodotti moda.

stilista

Materiali

Materiali e tessuti non sono solo il prodotto tangibile delle idee dei creativi. Al contrario possono essere proprio questi a stimolare i fashion designer.
Non solo tessuti e pellami consueti ma sempre più sperimentazione su nuovi tessuti e nuovi materiali riciclabili e inusuali caratterizzano le collezioni degli stilisti.
Una ricerca che sembra avere radici nella tradizione per spingersi nel futuro, fino quasi a sfiorare l’high tech.

L’ispirazione è, quindi, fondamentale per stimolare l’estro creativo dello stilista, ma non è sufficiente.
Lo stilista ha alle spalle una solida formazione che gli permette di trasformare in modelli e creazioni le idee che coglie dal mondo che lo circonda.

Istituto Modartech offre corsi di alta formazione in ambito moda che ti permetteranno di affinare e sviluppare capacità e conoscenze personali e di acquisire competenze e tecniche indispensabili per l’esercizio della professione dello stilista.
Il Corso Post-Diploma Design e Progettazione della Moda ha come obiettivo la formazione del moderno Fashion Designer; tre anni formativi per affrontare tutti gli aspetti della professione ed acquisire le tecniche necessarie per tradurre la propria creatività e le proprie ispirazioni in una collezione di abbigliamento completa anche di borse, calzature ed accessori di piccola pelletteria.
La formazione è completata da visite guidate in aziende, mostre e fiere di settore e dallo stage finale in aziende moda in Italia o all’Estero.

Per maggiori informazioni  sull’offerta formativa di Istituto Modartech visita il sito ufficiale dell’Istituto o invia una mail a orientamento@modartech.com

Ti ricordiamo inoltre la possibilità di fissare un colloquio di orientamento gratuito e senza impegno.
Prenota il tuo colloquio!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*